L’ARO FG4 AGGIUDICA LA GARA PER LA RACCOLTA E IL TRASPORTO DEI RIFIUTI DIFFERENZIATA ANCHE NELLE CAMPAGNE E COMPOST AUTOPRODOTTO

Dettagli della notizia

L’ARO FG4 AGGIUDICA LA GARA PER LA RACCOLTA E IL TRASPORTO DEI RIFIUTI DIFFERENZIATA ANCHE NELLE CAMPAGNE E COMPOST AUTOPRODOTTO Bonito: “Avremo finalmente un servizio delle necessità di città e comunità rurali”

Data:

08 Febbraio 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

L’ARO FG4 AGGIUDICA LA GARA PER LA RACCOLTA E IL TRASPORTO DEI RIFIUTI

DIFFERENZIATA ANCHE NELLE CAMPAGNE E COMPOST AUTOPRODOTTO

 

Bonito: “Avremo finalmente un servizio delle necessità di città e comunità rurali”

 

Trasformazione dell’umido in compost direttamente nelle zone agricole e raccolta differenziata anche nelle campagne dell’agro di Cerignola e dei Cinque Reali Siti (Carapelle, Ordona, Orta Nova, Stornara e Stornarella).

Sono alcuni dei servizi innovativi contenuti nella proposta della Teknoservice srl a cui è stato aggiudicato, provvisoriamente, l’appalto per la raccolta e il trasporto dei rifiuti nel territorio dell’Ambito di Raccolta Ottimale Fg4.

Il corrispettivo per gli 8 anni di durata del servizio ammonta a poco più di 107milioni di euro, a fronte dell’importo a base d’asta di 108.288.189,37 euro (il ribasso è stato dell’1,1%).

A partire dal 6 febbraio, data di aggiudicazione dell’appalto, sono scattati i 35 giorni utili alla verifica del possesso dei requisiti di legge da parte della società; dopo di che si potrà procedere all’aggiudicazione definitiva.

Tutti gli operatori attualmente in servizio saranno impiegati dalla nuova società che rafforzerà il sistema di raccolta differenziata – carta, plastica, vetro e umido – estendendola anche agli agglomerati rurali, dove saranno installati mini impianti di compostaggio per la trasformazione diretta della frazione umida in concime.

 

“Sono molto soddisfatto del modo in cui la gara è stata condotta e dell’esito delle procedure – commenta il sindaco di Cerignola Francesco Bonito anche nella sua veste di presidente dell’Aro Fg4 – Avremo, finalmente, un servizio all’altezza delle necessità tanto delle città che dell’agro, potremo migliorare le performance relative alla differenziazione e contrastare meglio gli abbandoni e le altre forme di abusivismo.

Nella stesura del capitolato, ci è stato di molto aiuto lo studio del sistema di raccolta realizzato a Ravenna, che ha caratteristiche molto simili alle nostre, soprattutto rispetto alle modalità di inclusione delle campagne nel meccanismo di raccolta differenziata e di prevenzione degli abbandoni.

Altro elemento positivo da sottolineare – conclude il sindaco Bonito – è la concordia operativa tra noi sindaci, che ringrazio per la fiducia e il sostegno, senza la quale gestire organismi complessi come l’Aro sarebbe davvero difficile se non impossibile”.

 

Cerignola, 08.02.2024



Ultimo aggiornamento

08/02/2024, 11:18

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale