8 marzo, in aula consiliare una mostra nel segno delle donne illustri di Cerignola

Dettagli della notizia

8 MARZO, IN AULA CONSILIARE UNA MOSTRA NEL SEGNO DELLE DONNE ILLUSTRI DI CERIGNOLA Le dichiarazioni delle donne dell'amministrazione Comunale

Data:

08 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Descrizione

πŸ– πŒπ€π‘π™πŽ, 𝐈𝐍 𝐀𝐔𝐋𝐀 π‚πŽππ’πˆπ‹πˆπ€π‘π„ 𝐔𝐍𝐀 πŒπŽπ’π“π‘π€ 𝐍𝐄𝐋 π’π„π†ππŽ 𝐃𝐄𝐋𝐋𝐄 πƒπŽπππ„ πˆπ‹π‹π”π’π“π‘πˆ πƒπˆ π‚π„π‘πˆπ†ππŽπ‹π€
𝑳𝒆 π’…π’Šπ’„π’‰π’Šπ’‚π’“π’‚π’›π’Šπ’π’π’Š 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒅𝒐𝒏𝒏𝒆 π’…π’†π’π’β€™π‘¨π’Žπ’Žπ’Šπ’π’Šπ’”π’•π’“π’‚π’›π’Šπ’π’π’† π‘ͺπ’π’Žπ’–π’π’‚π’π’†
Una mostra con i volti delle donne che hanno fatto la storia della cittΓ  di Cerignola, nel segno del ricordo e dell’ispirazione, grazie ad un attento lavoro degli studenti dell’istituto comprensivo β€œDon Pino Puglisi – Pavoncelli”, diretto dal prof. Paolo Saggese.
A prendere vita grazie alle voci di tante bambine e bambini come di molti testimoni sono state alcune delle storie che fanno sognare ancora oggi.
Ad esempio quelle della prima cerignolana notaio, Ada Ruo, o di un’artista capace di coniugare musica, cultura e politica come Mara Monopoli, rivissuta nelle parole commosse del vedovo Rocco Paciello.
E anche la vitale, appassionata voce di Elena Gentile, giΓ  europarlamentare, assessore regionale e sindaco di Cerignola, o Chiara Fares, assistente sociale, che ai piΓΉ fragili ha dedicato una vita intera.
β€œRicordare le donne che hanno scritto, dipinto, messo in musica, interpretato, vissuto la storia della nostra cittΓ  Γ¨ un orgoglio e una fonte d’ispirazione per tutte quelle bambine che, oggi, hanno ascoltato le loro storie e sicuramente hanno aggiunto nuova linfa ai loro sogni”. Dichiara Rossella Bruno Assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione, Sport.
β€œLe storie di oggi sono soltanto alcuni degli esempi di tutte le donne che ce l’hanno fatta, con fatica, impegno e mettendoci qualcosa in piΓΉ, tra mille difficoltΓ , come ha sottolineato il presidente della Repubblica Mattarella.” E’ questo il pensiero comune della vicesindaca, Maria Dibisceglia, e dell’assessora alla Sicurezza, Teresa Cicolella.
β€œNonostante nella societΓ  moderna la condizione femminile sia migliorata notevolmente, permane una cultura di subordinazione della donna al potere maschile. Quando la donna tenta di opporsi a questa sottomissione, nella maggior parte dei casi scatena nell'uomo una reazione violenta, portandolo a compiere violenza psicologica e, in alcuni casi, violenza fisica. Per raggiungere una reale paritΓ  di genere dovrΓ  essere percorsa ancora tanta strada.” La considerazione finale di Sabina Ditommaso, presidente del consiglio Comunale di Cerignola, prima donna a ricoprire il prestigioso incarico istituzionale.
Cerignola, 08.03.24

A cura di

Questa pagina Γ¨ gestita da

Sindaco

Tel: +390885410325

pec: protocollo.comune.cerignola@pec.rupar.puglia.it



Ultimo aggiornamento

08/07/2024, 10:20

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterΓ  a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltΓ ?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Salta al contenuto principale